A riveder le stelle. Poesie e racconti dalla quarantena

Riferimento: 9788885241053

Editore:
Autore: Scapigliati
Formato: Libro in brossura
Data pubblicazione: 2020
Pagine: 506
EAN: 9788885241053
16,00 €
Quantità
Non disponibile

Descrizione

«A riveder le stelle». Il verso che conclude il XXXIV canto dell'Inferno dantesco diventa il manifesto di questa antologia che, nata da un'idea dallo storico dell'Arte Michel Scipioni, raccoglie quasi cinquecento componimenti, scritti da più di duecento autori, durante il difficile frangente della Quarantena. Fermi in un'indefinita pausa dal quotidiano consorzio umano, che ha stravolto le coscienze e aperto le umane porte "al contrario", siamo stati costretti a intensi dibattiti interiori e a riflettere sulle cause, sulle conseguenze, e sul susseguirsi di vicende che sfuggono al nostro controllo. Scrivere, raccontarsi ed esternare le proprie emozioni diventa così anche un modo per fuggire la paura, un "pharmakon" che tiene accesa la fiamma della nostra umanità di fronte alle difficoltà dei tempi, come accadde ai protagonisti del Decameron di Boccaccio durante la peste del 1348. Il volume, che accoglie solo opere originali, è articolato in tre sezioni divise per fasce d'età: adulti, ragazzi (13-18) e bambini (6-12); ognuna di queste è, a sua volta, divisa in poesie e racconti brevi.